Pubblicazioni

Giorgio Valiakas, Andrea Vallarino

Au début était le médecin de famille: le “spécialiste” de médecine générale
L’approche stratégique alla médecine générale

In
LE TOUCHER, LE REMÉDE, LA PAROLE
La communication entre médecin et patient comme instrument thérapeutique
Traduzione di Nathalie Koralnik

Ed. SATAS, 2018


 

PSICOTERAPIA BREVE A LUNGO TERMINE. TRATTARE CON SUCCESSO ANCHE LE PSICOPATOLOGIE MAGGIORI
Autore: Giorgio Nardone, Elisa Balbi, Andrea Vallarino, Massimo Bartoletti
Anno: 2017
Editore: Ponte alle Grazie
Collana: Ponte alle Grazie

In questi ultimi anni, nell’età adolescenziale si osserva un incremento massiccio, quasi epidemico, di una serie di disturbi psichici e comportamentali: il disturbo borderline, le uscite psicotiche transitorie e soprattutto la casistica di pazienti cronicizzati perché terapeuticamente mal trattati. Questo ha indotto, come è sempre accaduto per la Terapia breve strategica, a far evolvere specifiche forme di trattamento che calzano alla struttura di queste forme di disturbo. Per realizzare al meglio tali modelli terapeutici si è svolta una rigorosa analisi della casistica e delle soluzioni terapeutiche risultate efficaci.


AIUTARE I GENITORI AD AIUTARE I FIGLI. PROBLEMI E SOLUZIONI PER IL CICLO DELLA VITA
Autore: Giorgio Nardone e l’equipe del Centro di Terapia Strategica
Anno: 2012
Editore: Ponte alle Grazie
Collana: Saggi di Terapia Breve

Probabilmente sono pochissimi i genitori che non hanno mai dovuto affrontare problemi grandi o piccoli con i propri figli, a tutte le età. Chi non ha mai avuto a che fare con le difficoltà dei primi mesi di vita del neonato, con un bambino introverso o troppo vivace, con un adolescente problematico?

Negli ultimi anni si è assistito a un interesse crescente per lo studio delle dinamiche familiari, con un’applicazione sempre più ampia di interventi e psicoterapie strategiche che coinvolgono non solo il paziente di volta in volta «designato», ma anche i genitori. È proprio a loro che è destinato il testo, un vero e proprio quick reference text, ossia un manuale di pronta e chiara consultazione: all’illustrazione del problema o della patologia si associano modalità concrete di soluzione e numerosi esempi tratti dalla casistica clinica. L’aspetto più innovativo riguarda la terapia indiretta: i genitori, assumendo il ruolo decisivo di «coterapeuti», diventano i primi veri «specialisti» a cui i figli dovrebbero affidarsi.


DIZIONARIO INTERNAZIONALE DI PSICOTERAPIA. UNA RACCOLTA COMPLETA DI TERMINI, TEMI, PROBLEMATICHE E TECNICHE DELLA CURA PSICOTERAPICA
Autore: Giorgio Nardone, Alessandro Salvini
Anno: 2013
Editore: Garzanti

Nulla esiste che non possa essere curato con le parole.»
(Antifonte)
Più di 900 voci e approfondimenti completi dei paradigmi e dei concetti chiave della psicoterapia, con la collaborazione di un’équipe internazionale di oltre 360 studiosi.

Questo Dizionario internazionale di psicoterapia è il primo tentativo di sistematizzazione dell’ampia materia delle problematiche psicologiche. Frutto del lavoro di un team di oltre 360 esperti italiani e stranieri, l’opera raccoglie le diverse scuole di psicologia e psicoterapia, tracciandone il profilo storico e sottolineando i punti di forza delle varie terapie.


Giorgio Valiakas, Andrea Vallarino, IN PRINCIPIO ERA IL MEDICO DI FAMIGLIA, LO SPECIALISTA DI MEDICINA GENERALE

L’approccio strategico alla Medicina Generale in

IL TOCCO, IL RIMEDIO, LA PAROLA

Autore: Roberta Milanese, Simona Milanese
Anno: 2015
Editore: Ponte alle Grazie

La relazione medico-paziente è una delle interazioni umane più complesse e particolari in quanto porta due persone, spesso estranee tra loro, alla condivisione di informazioni personali, a un contatto fisico in situazioni che implicano sempre della sofferenza, presupponendo sincerità, onestà intellettuale, l’uso di un linguaggio comune e la creazione di accordi terapeutici.
Questa relazione oggi non gode di ottima salute, e in casi estremi arriva persino ad «ammalarsi». In qualità di esperti di salute e malattia, cerchiamo di comprendere a fondo le ragioni di tale malessere e trovare le strategie più efficaci per poterlo curare.


Andrea Vallarino, LA COMUNICAZIONE STRATEGICA MEDICO-PAZIENTE

“Non si può non comunicare” è il primo postulato della Pragmatica della Comunicazione (P. Watzlawick). Dunque si deve scegliere se farlo in modo casuale e subire tale ineluttabilità, oppure scegliere di farlo strategicamente e gestirla.


in Genova Medica,
N. 9, Settembre 2012
Organo Ufficiale dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Genova

 


STRATEGIE NELLA SCUOLA

Autore: Liana Burlando, Andrea Vallarino
Anno: 1998
Editore: Comune di Genova

Il lavoro di gruppo con gli insegnanti e la soluzione dei problemi nella scuola.

 

 


Andrea Vallarino, COMUNICAZIONE E PROBLEM SOLVING STRATEGICO NELL’INSERIMENTO LAVORATIVO DELLE FASCE DEBOLI

in                                                                                                  

Occu.Pa.Re.

a cura di Job Centre
Anno: 2008
Editore: Fratelli Frilli

Un progetto di welfare metropolitano

 

 


Andrea Vallarino et altri, TERAPIE COMUNICANTI. L’EQUIPE ALLARGATA IN UN’ESPERIENZA DI INTEGRAZIONE TRA UNA AGENZIA DEL PRIVATO-SOCIALE ED ALCUNI SERVIZI PUBBLICI NELLA CURA DELLA TOSSICODIPENDENZA

in

LA RIVISTA DI SERVIZIO SOCIALE

STUDI DI SCIENZE SOCIALI APPLICATE E DI PIANIFICAZIONE SOCIALE

Anno: 1991 n. 4

Editore: Istituto per gli studi sui servizi sociali


 

Andrea Vallarino, IL SUPERAMENTO DELLA TIMIDEZZA IN QUINDICI ALLIEVI DI UNA CLASSE DI UN CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

in

ATTI DEL CONVEGNO INTERNAZIONALE “OLTRE IL DISAGIO

AA.VV.
Anno: 1994
Editore: Comune di Genova

 


Andrea Vallarino, Ester Paolini, PROGETTO SPERIMENTALE DI REINSERIMENTO IN ATTIVITA’ PRODUTTIVA DI SOGGETTI CASSAINTEGRATI CON RIDOTTE CAPACITA’ LAVORATIVE DELL’ILVA DI GENOVA

in

LIGURIA LAVORO

AA.VV.
Anno: 1993
Editore: Regione Liguria